Arché Live 2019, sabato: il potere delle relazioni

L’Arché Live è alla sua sesta edizione e quest’anno si tratta di un doppio appuntamento! Oltre al convegno mattutino di venerdì 11 ci incontreremo sabato 12 ottobre per la giornata di Arché “Il potere delle relazioni”.

Se nella scorsa edizione ci siamo concentrati sui confini, sui limiti e sulle fragilità del singolo essere umano, quest’anno spostiamo il tema sulle relazioni che intercorrono tra le persone, con le loro debolezze e le loro potenzialità. Un’occasione per andare in controtendenza rispetto alla sempre più diffusa paura dell’altro, del diverso, del povero, del migrante perché: "Si sta vicini per rigenerare e non per ripetere il mondo che già c'è".

Alle 9:30, alla Fondazione Catella di via Gaetano de Castillia 28 a Milano, comincerà il secondo tempo dell’Arché Live 2019 con un caffè di benvenuto offerto a tutti i partecipanti.

Dopodiché assisteremo al laboratorio musicale organizzato da Mauro Facioli, che ci accompagnerà fino al saluto di padre Giuseppe Bettoni.

La tavola rotonda avrà inizio alle 10:50 e avremo l’occasione di ascoltare le riflessioni e gli stimoli offerti dai vari ospiti: Francesco Maisto (magistrato e garante dei diritti delle persone limitate della libertà), Pietro Bartolo (eurodeputato e medico a Lampedusa), Patrizia Toia (eurodeputata) e Anna Scavuzzo (vicesindaco del Comune di Milano).

Nel corso della mattinata è prevista la consegna a qualcuno dei presenti degli ambiti riconoscimenti di "Volontario dell'anno"!

Alle 14:30 con l'autore, Matteo Fiorini e Jacopo Dalai, ci sarà la presentazione del libro di poesie "Vedo squali a riva" di Gabriele Dozzini, volontario storico di Arché. L’attrice Orsetta Borghero presterà la sua splendida voce per la lettura di qualche estratto, con l'accompagnamento di dell’arpista Giuliano Marco Mattioli.

Qui trovate la presentazione approfondita di tutti gli ospiti!

Energie Sociali Jesurum Lab permetterà ai bambini e alle bambine presenti di avere, al mattino, uno spazio dedicato alle loro attività, grazie all’iniziativa “Diritto al Compleanno e Diritto al Gioco”.

La Fondazione Catella è raggiungibile, a piedi, da MM2 Gioia e MM5 Isola, se preferite da qui potete calcolare il percorso per arrivarci in macchina.

Insomma, con un Arché Live così, come potete stare a casa? Vi aspettiamo!

L'Arché Live è gratuito e aperto a tutti, previa iscrizione (soprattutto per il pranzo): CLICCATE QUI.


Guardate la locandina della giornata!











Documenti




Postato Sabato 12/10/2019 da Paolo Dell'Oca