Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

CHIUDI

Il Vintage promuove il diritto al lavoro per chi è a rischio di emarginazione

Grazie all'incontro con la Cooperativa A&I, dal 20 novembre è attivo presso il Vintage Solidale di Arché un nuovo progetto che promuove l'autonomia socio lavorativa di persone che hanno alle spalle storie di fragilitá e che sono pronte a rimettersi in gioco. 

M. è una ragazza giovanissima, sorridente, solare, semplice, che ha bisogno di far crescere la sua autostima e che non parla molto di sé: la nostra sfida, grazie al supporto delle volontarie attive presso il negozio di via Ressi, sará quella di darle fiducia e aiutarla a mettersi alla prova. 
Siamo certi che M. troverá un contesto accogliente e che saprá superare i momenti d’ansia che ogni nuova sfida genera. Il sentirsi incoraggiata gioverá al superamento del suo disagio, cosí come la supervisione della sua tutor rappresenterá per lei un importante punto di riferimento. M. fino ad oggi ha aiutato saltuariamente una sua amica che gestisce un banco di dolciumi in occasione di fiere e di eventi e ha alle spalle uno stage in ambito amministrativo.

Nei prossimi numeri della nostra newsletter, M. ci dirá se il Vintage sará stato all’altezza delle sue aspettative e ci racconterá sue impressioni sul percorso verso l’inserimento lavorativo.












Questo post è associato al progetto: Vintage Solidale Arché - il charity shop

Postato Giovedì 01/11/2012 da Pensieri&Colori