Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

CHIUDI

Festa della mamma in casa Accoglienza

Il mese di Maggio in casa Accoglienza è un mese magico, un mese in cui il sole saluta finalmente tutti i bimbi e li invita in mezzo ai prati a giocare, la primavera inizia davvero a cantare e anche per le mamme è un momento speciale: è la loro festa!
Evviva la festa della mamma! In Casa Accoglienza è un momento straordinario che ha poco a che vedere con il consumismo e i valori vuoti di cui sono spesso portatrici le festività nella nostra società..non ci sono n'é cose superflue, n'é lussi, ma si tratta di un momento di riflessione e di sguardo interiore del proprio ruolo di madre.
Si festeggiano donne che hanno poco nella vita: donne che non hanno una casa, donne che spesso non hanno una famiglia di appoggio e un lavoro; donne che vengono da storie di violenza, a volte da paesi lontani in cui rischiavano la vita; a volte semplicemente donne sole senza un posto dove andare.
Donne però ricche, ricche dei loro figli, dei loro sorrisi, del loro primo dente, delle loro prime parole, dei loro pianti disperati che solo loro riescono a calmare.
Questo è il patrimonio che festeggiamo in comunità: la mamma, la mamma che è fonte di vita, è il grano e l'oro prezioso, è la terra e il cielo immenso per ogni bambino, per ogni individuo.
Qui le mamme sono chiamate a lottare per un futuro, per una vita insieme.

Riporto qui le poesie che hanno scritto alcune delle mamme per festeggiare questa festa!












Questo post è associato al progetto: Casa Accoglienza

Postato Martedì 01/05/2012 da Pensieri&Colori