Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

CHIUDI

Gemellaggio tra le scuole di Firenze e quelle di Kisii

L'impegno di Arché nella prevenzione delle malattie e dei comportamenti a rischio nelle scuole medie d'Italia e del Kenya attraverso il progetto "Prometeo" continua anche quest'anno scolastico. In particolare, i volontari di Firenze hanno deciso di arricchire l'esperienza del progetto Prometeo con un'ulteriore spunto di riflessione, creando un social-link tra le scuole fiorentine e quelle keniote di Kisii, dove da quasi tre anni Arché è presente con un team locale coordinato da un nostro operatore.
Attraverso il sostegno degli insegnanti e del web, ragazzi di cultura e paesi diversi potranno così comunicare, incontrarsi e confrontarsi sulle loro rappresentazioni dell'Aids e scambiarsi idee su un possibile futuro libero da questa malattia.

Oltre al consueto percorso previsto dal progetto, i ragazzi avranno la possibilità di riflettere su quella che è la realtà dell'AIDS nell'Africa sub sahariana confrontandola con quella dei paesi industrializzati, invitandoli ad esprimere su un cartellone ciò che emerso. Durante gli incontri, inoltre, verranno preparate anche lettere di presentazione e una volta conclusa la prima fase di incontri tutto il materiale verrà spedito ai propri coetanei kenioti, che parallelamente compiranno un analogo percorso. I professori, nel frattempo, si confronteranno sulle aspettative delle classi, sulle modalità di interazione e sui contenuti. All'inizio di febbraio si è svolto un primo video-incontro via internet tra gli insegnanti coinvolti delle due scuole e i referenti Arché di Kisii e Firenze.

Una volta compiuto il percorso consueto del progetto, a maggio ogni classe avrà la possibilità di confrontarsi in maniera diretta con i coetanei del Kenya, attraverso una video conferenza via internet. Il tema della discussione sarà "My strategy for an AIDS-FREE future!": i ragazzi verranno stimolati ad individuare strategie di tipo relazionale e di stili di vita atti ad evitare potenziali situazioni di rischio.












Questo post è associato al progetto: Prometeo

Postato Lunedì 01/02/2010 da Pensieri&Colori