Progetto Chill per Arché

Sono in programma 4 giornate sulle montagne di Pila (AO) per i ragazzi di Arché che grazie alla disponibilità della scuola di sci di Pila, Funivie di Pila e il Consorzio Turistico L'Espace de Pila, possono imparare a muovere i primi passi sulla tavola da snowboard con maestri qualificati.
L'iniziativa è parte del "Progetto Chill" ideato nel 1995 da Burton Snowboards per dare un aiuto concreto alle associazioni di volontariato dedite all'assistenza di ragazzi meno fortunati, offrendo loro la possibilità di provare nuove esperienze in ambiti sportivi particolari come lo snowboard, il surf e lo skateboard. Lo scopo principale del progetto è aiutare questi giovani nel loro cammino personale tentando di trasmettere loro i valori e le regole di questi sport: pazienza, perseveranza, responsabilità, coraggio e orgoglio.

Il "Progetto Chill" a Pila è stato quindi studiato in collaborazione con Arché, che si prende cura di minori con disagio psichico e sociale, favorendo una loro maggiore integrazione sociale nella vita quotidiana, perch&egarve; ritrovino sempre più spazi di ascolto e accoglienza.














Postato Domenica 01/03/2009 da Pensieri&Colori