Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

CHIUDI

Franco Bomprezzi

Arché saluta il suo grande amico Franco Bomprezzi

Un grande amico, una bella testa pensante, una persona speciale”. È così che Padre Giuseppe Bettoni, presidente di Fondazione Arché onlus ricorda il giornalista e scrittore Franco Bomprezzi che si è spento a soli 62 anni per una improvvisa malattia.

Da sempre in prima linea nelle battaglie per il riconoscimento dei diritti delle persone disabili, Bomprezzi è stato un grande amico di Arché: “Grazie a lui abbiamo fatto tanti passaggi nella nostra crescita come Fondazione, nella maturazione del nostro lavoro di solidarietà verso le mamme e i bambini in situazioni di disagio ha ricordato Padre Bettoni da lui abbiamo imparato un atteggiamento sempre positivo e propositivo, da lui abbiamo imparato ad avere uno sguardo ampio sui diritti, con un’orizzonte universale”.

Negli anni Arché ha organizzato diversi incontri di formazione tenuti proprio da Bomprezzi: “Ci mancherà moltissimoha detto il presidente di Archéaveva uno spirito critico e costruttivo che ci ha sempre arricchito. Mancherà a tutti noi, mancherà all’intera città di Milano”.

I funerali saranno celebrati da Padre Giuseppe Bettoni domani, sabato 20 dicembre 2014, alle ore 14.45 nella Chiesa di Santa Maria Incoronata di Corso Garibaldi 116, Milano.

 

 












Questo post è associato al progetto: Casa Accoglienza

Postato Venerdì 19/12/2014 da Stefania Culurgioni