Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

CHIUDI

BPM e il volontariato aziendale per Arché

Mercoledì 11 maggio Antonella, Francesca, Federico, Rolando, Anna, Silvia, Manuela, Piero e Michele hanno colto l’invito della loro azienda a donare una giornata di volontariato a Fondazione Arché.

I volontari sono stati accolti nella sede di Roma per aiutarci a riordinare e smistare le numerose donazioni di vestiario e materiale per la prima infanzia che erano state raccolte per i bambini dello Spazio neonato-famiglia dell’ospedale San Camillo Forlanini. Il gruppo non è venuto a mani vuote, ma oltre il buonumore e la voglie di aiutare ha portato vestiario e una generosissima donazione di pannolini e latte raccolta tra i colleghi.

E siccome la “bellezza” aiuta a valorizzare e rafforzare le relazioni e le persone, i volontari non solo hanno riordinato tutto il materiale per raccoglierlo nelle scatole dedicate ai bambini e alle bambine delle diverse età, ma hanno anche foderato le scatole con una bellissima carta: rosa per le scatole per le bambine, blu per le scatole per i bambini e verde per quelle dedicate a entrambi.

Il giorno dopo lo spazio neonato-famiglia ha potuto accogliere le mamme nella sua nuova veste e per l’occasione, come per una festa ispirata dalla nuova bellezza del luogo, abbiamo offerto dolci, bibite e regalini a tutte le mamme e ai bambini presenti. 

Grazie da parte di tutta Arché, incluse le mamme e i bambini del progetto “Spazio neonato – famiglia”.












Questo post è associato al progetto: Spazio neonato-famiglia

Postato Mercoledì 18/05/2016 da Paolo Dell'Oca