Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

CHIUDI

Come raggiungere CasArché con i mezzi

In vista della giornata dell'Arché Live del primo ottobre, vi forniamo alcune indicazioni su come raggiungere CasArché con i mezzi di trasporto.

Ecco quindi i diversi modi per arrivare in via Lessona 70, a Quarto Oggiaro:

- autobus linea 40, direzione Parco Nord-Bonola: scendete alla fermata via Amoretti-via Lessona e percorrete via Amoretti in direzione di via Lessona (che si troverà alla vostra destra, una volta scesi dall'autobus). Imboccata via Lessona, girate a destra e continuate a percorrerla per circa 200 metri, fino a che, superato un attraversamento pedonale, alla fine della via troverete il cartello "CasArché".

- autobus linea 57, direzione Quarto Oggiaro: scendete alla fermata via Satta-via Lessona e percorrete via Satta in direzione di via Lessona (che si troverà alla vostra destra, una volta scesi dall'autobus). Dopo aver imboccato via Lessona, anche in questo caso girate a destra e continuate a percorrerla per circa 500 metri, fino a che, superato l'attraversamento pedonale, alla fine della via troverete il cartello "CasArché".

-treni, linee S1, S3, S13, Malpensa/Milano Express: scendete alla fermata Quarto Oggiaro, uscite dalla stazione dall'ingresso di via Renato Simoni e svoltate a destra in via Sebastiano Satta. Percorrete tutta la via fino a raggiungere via Lessona. Imboccata via Lessona, girate a destra e percorretela per circa 500 metri, fino a che, superato l'attraversamento pedonale, alla fine della via troverete il cartello "CasArché".

Comunque decidiate di arrivare (vi siete iscritti qua?) può tornarvi utile il calcolo del percorso offerto dal sito dell'ATM: fate attenzione che non tutti i navigatori indicano via Michele Lessona 70 di fronte a CasArché: tenente quindi le informazioni precedenti a portata di mano.

Vi aspettiamo numerosi sabato primo ottobre, non mancate!












Questo post è associato al progetto: CasArché

Postato Venerdì 23/09/2016 da Paolo Dell'Oca