Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

CHIUDI

Arché va a Bruxelles per il Premio Cittadino Europeo

Lo scorso 12 ottobre padre Giuseppe Bettoni, fondatore e presidente della Onlus, è andato al Parlamento europeo di Bruxelles per ritirare il Premio Cittadino Europeo 2016. Nella foto, l’incontro con il Presidente Martin Schulz dopo la cerimonia ufficiale in cui Arché, insieme agli altri tre vincitori italiani - Opera per la Gioventù 'Giorgio La Pira', associazione Pegaso e l'attivista italo-marocchina Nawal Soufi – ha ritirato il Diploma che attesta il riconoscimento ufficiale, alla presenza di Sylvie Guillaume, Vicepresidente del Parlamento europeo e Cancelliere del Premio. 

Qui l'articolo di Vita.it

Qui l'articolo dell'Istituto Italiano della Donazione

Sotto, in allegato, l'articolo di Avvenire e altre foto della premiazione.











Documenti
Articolo Avvenire sul Premio Cittadino Europeo 2016

Questo post è associato al progetto: CasArché

Postato Mercoledì 12/10/2016 da Stefania Culurgioni