Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

CHIUDI

Introduzione, Education Secretary

Nel frattempo, in Kenya...

In Kenya Arché si delinea oggi come agente educativo e formativo di riferimento dell’area del Kisii, dove operiamo da quasi 10 anni con interventi di prevenzione a favore degli adolescenti.

La formazione è sempre una componente essenziale dei progetti educativi Arché all’estero, formazione non solo dei nostri utenti diretti, gli adolescenti, ma anche di coloro che nella vita dell’adolescente hanno un ruolo educativo importante.

In Kenya conduciamo da anni un programma nelle scuole primarie di prevenzione di comportamenti a rischio, accompagnato dalla sensibilizzazione sul territorio degli adulti grazie all’impegno generoso di alcuni volontari kenioti opportunamente formati.

Due loro delegati sono stati in Uganda dal 20 al 22 Aprile alla conferenza organizzata da Parenting in Africa Network, il circuito internazionale di organizzazioni coinvolte nella promozione della genitorialitá di cui il nostro programma è membro: tema della conferenza è stata la promozione di una corretta educazione dei ragazzi senza l'uso di mezzi coercitivi (non di rado, nelle aree in cui operiamo in Kenya, si ricorre ancora al bastone quale strumento “educativo”). I nostri delegati hanno presentato alla platea il nostro programma.

Il 28-29 aprile, a Kisii, Arché ha organizzato una due giorni di formazione per insegnanti delle scuole primarie, a cui hanno partecipato 54 insegnanti provenienti da 28 scuole della città di Kisii e dintorni, scuole nelle quali il team Arché aveva svolto il programma di prevenzione nei mesi precedenti. Gli obiettivi del workshop erano: rendere consapevoli gli insegnanti del loro ruolo educativo, informarli e sensibilizzarli sulle principali problematiche degli adolescenti, favorire l’acquisizione delle competenze necessarie per una comunicazione efficace con l’adolescente, oltre a elementi di base di counselling dell’adolescente, con sessione pratiche supervisionate dal team di facilitatori.

L’organizzazione del workshop è stata affidata al nostro coordinatore, Marco Casiraghi, coadiuvato dal team di educatori locali.









Introduzione, Education Secretary I facilitatori Mr Otsinde - Education Secretary Audience Mr Bosire - facilitatore Mrs Luciana - facilitatore Lavoro di gruppo Lavoro di gruppo Seduta di counseling - prova pratica Seduta di counseling - prova pratica Seduta di counseling - prova pratica Seduta di counseling - prova pratica Seduta di counseling - prova pratica Marco Casiraghi Consegna certificati Consegna certificati


Questo post è associato al progetto: YOPA

Postato Giovedì 07/05/2015 da Paolo Dell'Oca