Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

CHIUDI

Sul quotidiano Il Giorno la sartoria delle mamme di Arche

Hanno imparato come prendere le misure, come disegnare i modelli sulla carta velina, come si fa l’imbastitura, la foderatura, la stiratura, gli orli, le cerniere, come si mettono i bottoni e come si usano le macchine da cucire. Ci si sono messe da zero e il loro obiettivo è, nel giro di due anni, di diventare delle sarte fatte e finite. Si chiama  “Atélier” ed è il laboratorio di sartoria da poco avviato dentro CasArché e gestito interamente dalle mamme accolte nella comunità.

L'articolo in pdf a fondo pagina.











Documenti
Il Giorno racconta la sartoria della mamme di CasArche

Questo post è associato al progetto: CasArché

Postato Giovedì 22/06/2017 da Stefania Culurgioni