VITA: In Kenya, aiutaci a togliere i bastoni dalle mani dei genitori

Per la prima volta così a Kisii, in Kenya, Fondazione Arché ha riunito 54 insegnanti delle scuole primarie per dare loro elementi base di counselling dell'adolescente. Il workshop si inserisce in un lavoro molto più ampio sull'adolescenza e la prevenzione dei comportamenti a rischio, che Arché porta avanti in Kenya da dieci anni e che coinvolge quasi 1.800 ragazzi e un migliaio di genitori ogni anno.











Documenti
Articolo di Vita

Questo post è associato al progetto: YOPA

Postato Martedì 09/06/2015 da Paolo Dell'Oca