Se l’asilo è chiuso e io lavoro, come faccio con il bimbo? Niente paura, ti aiuta “Eccentrico”!

Il progetto si propone di sperimentare servizi educativi flessibili, innovativi e condivisi per favorire la conciliazione dei tempi di vita e lavoro delle famiglie

Si chiama “Eccentrico” ed è un progetto organizzato dall’associazione di promozione sociale Mitades, che ne è capofila, Fondazione Arché, Acli Milanesi, con la partnership del Comune di Milano e con il cofinanziamento di Regione Lombardia e del Fondo Sociale Europeo.

Il servizio è rivolto a tutte le famiglie lombarde con bambini da 0 a 6 anni, che possono riscontrare difficoltà nella conciliazione lavoro-famiglia a causa non solo della tenera età dei figli, ma anche di servizi educativi che non sempre coprono l’intero orario lavorativo dei genitori. Pensiamo ad esempio ai lavoratori turnisti o a quelli impiegati nei grandi centri commerciali che non possono fare affidamento su servizi educativi aperti il weekend o nei periodi di festa. Le famiglie si trovano quindi a sostenere ulteriori spese (baby-sitting, servizi privati) per garantire una copertura di assistenza ai figli durante l’orario lavorativo gravando in modo importante sul bilancio famigliare.

È in quest’ottica che attraverso Eccentrico la Regione e i partner di progetto vogliono sperimentare la funzionalità e la sostenibilità di un servizio flessibile, di qualità per il livello di professionalità coinvolte, spazi e proposte ludico-educative, economicamente accessibile alle famiglie e innovativo.

Il progetto Eccentrico, attivo dal luglio scorso fino a dicembre 2018, si declina in servizi diversi ma complementari attivati tra i quartieri di Trenno e Quarto Oggiaro:

Si compone di tre servizi:

- lo SPORTELLO CONCILIAZIONE: per orientare e ideare servizi, anche condivisi, di cura della persona, gestito da Acli Milanesi presso WEMI Capuana in via Capuana 3 a Quarto Oggiaro (Spazio Agorà). Orari di apertura: lunedì (17-19), martedì (9.30-12.30), mercoledì (9.30-12.30 e 14.00-16.00), giovedì (9.30-12.30 e 17.00-19.00), venerdì (11.00-13.00 e 16.00-18.00). http://wemi.milano.it/spazi-capuana/.

- il SABATO ECCENTRICO: un servizio educativo aperto tutti i sabati (anche il sabato prima di Pasqua) dalle 8.00 alle 21.00 (permanenza di 4 o 8 ore) per bambini da 0 a 6 anni di età, gestito da APS Mitades presso Spazio Mitades a Trenno, in via F. Giorgi 15. Tutti  i sabati mattina dalle 10.00 alle 12.00 sono previsti diversi laboratori a tema: psicomotricità, orto didattico, giocoleria, attività manuali,... (Calendario delle attività su  www.mitades.it). Info sabato.eccentrico@gmail.com.

- il CAMPUS ARCHÉ: campus per bambini da 0 a 6 anni di età durante i periodi di chiusura scolastica, gestito da Arché presso CasArché, la comunità che accoglie mamme e bambini con disagio personale e sociale in via Lessona 70 a Quarto Oggiaro (Mi). Il servizio è aperto dalle 8:30 del mattino fino alle 19:30 con attività motorie, grafico-pittorico, di manipolazione e costruzione, di gioco di finzione e di assunzione di ruoli, di narrazione. I bimbi delle famiglie che partecipano al Campus giocheranno insieme ai bimbi delle mamme ospiti di CasArché dentro CasArché! Calendario del Campus Eccentrico: Giovedì 29 e venerdì 30 Marzo / Martedì 3 aprile / Lunedì 30 aprile. Info: campus.eccentrico@gmail.com.

 

Informazioni ed iscrizioni progetto.eccentrico@gmail.com

cell. 375.566.8024 (mar-mer-gio dalle 15.00 alle 18.00 / sab dalle 9.00 alle 13.00).

Su Facebook: Progetto Eccentrico

Blog: https://eccentricoblog.wordpress.com/














Postato Mercoledì 14/03/2018 da Paolo Dell'Oca