Sabato 20 ottobre concerto romantico in CasArche

L’Associazione per MITO Onlus prosegue nella programmazione musicale autunnale dell'iniziativa ClassicAperta portando la poesia e gli “affetti” del repertorio musicale romantico a CasArché con un concerto di musica da camera per violino e pianoforte. 

L’appuntamento, dal titolo "Emozioni romantiche", è previsto per sabato 20 ottobre, alle ore 19, presso CasArché (via Michele Lessona 70, Milano). Sul palco i violinisti Christian Joseph Saccon, solista di grande pregio e docente al Conservatorio di Torino, e la giovane Alessia Cargnino saranno accompagnati al pianoforte da Nicolò De Maria. La partecipazione, a ingresso gratuito, richiede la propria prenotazione sul sito Eventbrite; il concerto sarà seguito da aperitivo.

Il programma della serata prende le mosse da Méditation, l’andante religioso in re maggiore, posto ad intermezzo di Thais di Jules Massenet, per proseguire con la Sonata in sol maggiore op. 78 n. 1 di Johannes Brahms, in cui l’uso di temi di chiara derivazione liederistica  - il Regenlied, in particolare, la “canzone della pioggia” che riecheggia lungo i tre movimenti dell’opera -  conferisce al lavoro quel carattere “affettuoso”, chiave del successo della raccolta. Seguono alcune incursioni nel repertorio russo, boemo e scandinavo partendo dal primo, con Vocalise di Rachmaninov, le cui numerose, così “cantabili” versioni strumentali derivano da un’originale effettivamente concepito per la voce umana. I Quattro pezzi romantici per violino e pianoforte Op. 75 di Dvořák mettono di nuovo al centro l’immediatezza e il brio del repertorio tradizionale, popolare boemo, mentre la trascrizione per violino e pianoforte delNotturno Op. 53 n. 1, intitolato a “Pan e Eco” di Jan Sibelius,  è pervasa da ritmi di danza. Si conclude con un brano di raro ascolto per due violini e pianoforte, da Cinque pezzi per due violini e pianoforte, di Shostakovich.

L'iniziativa è patrocinata da Regione Lombardia e dalla Città Metropolitana di Milano.











Documenti
Locandina della serata

Questo post è associato al progetto: CasArché

Postato Sabato 20/10/2018 da Paolo Dell'Oca