La Repubblica pubblica l'intervento di padre Giuseppe sulla tragedia dei migranti

"Naufraghi senza volto è un libro di Cristina Cattaneo nel quale racconta il suo faticoso lavoro di identificazione dei migranti morti in mare. Il corpo di un ragazzo con in tasca un sacchetto di terra del suo paese, l'Eritrea; quello di un altro, del Ghana, con addosso una tessera della biblioteca". Trovate in allegato l'articolo di Repubblica con la riflessione completa di p. Giuseppe Bettoni.











Documenti
Articolo La Repubblica sulla riflessione di padre Giuseppe sulla tragedia dei migranti



Postato Mercoledì 30/01/2019 da Paolo Dell'Oca