Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

CHIUDI

Day hospital Bambin Gesù, Roma


Il progetto è svolto in stretta collaborazione con il personale ospedaliero, con l’obiettivo di aiutare la famiglia e il bambino a vivere in modo più sereno e partecipativo la permanenza in ospedale e l’adesione ai percorsi terapeutici.

L’attività ludica viene svolta da un gruppo di  volontari presenti nella grande sala di attesa dedicata ai pazienti di diversi Day Hospital e ambulatori. In questo modo si vuole favorire la cultura del gioco per tutti i bambini, quale diritto fondamentale sancito dalla Carta Universale dei Diritti dei Bambini, e garantire la continuità dello spazio ludico, fondamentale per la vita e la crescita del bambino, anche in ambito ospedaliero.

Colloqui di accoglienza, counselling e prese in carico specifiche nell’ambito di un lavoro di rete multidisciplinare vengono offerti per le famiglie dei piccoli pazienti del reparto di Immunoinfettivologia in day hospital.

Data di inizio: ottobre 1993

Data di fine: in corso

Destinatari: bambini in day hospital e loro famiglie

Partnership: Ospedale Pediatrico Bambin Gesù

Impatto sociale:  l'obiettivo principale del progetto è agevolare per i bambini pazienti dell’ospedale e loro famiglie una permanenza più serena e partecipativa in ospedale per favorire una migliore adesione ed efficacia dei percorsi terapeutici e dare un supporto per una migliore conoscenza delle risorse del territorio attraverso l’attivazione di una presa in carico delle situazione più fragili in un lavoro di rete multidisciplinare.

Luogo: Polo Ambulatoriale Pediatrico San Paolo e Day Hospital Immunoinfettivologia - Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, Roma.