Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

CHIUDI

Progetto Villaggio Oikia

 

Degli undici appartamenti gestiti da Fondazione Archè per accogliere nuclei mamma-bambino in situazioni di disagio, quattro sono stati recentemente ristrutturati e arredati.

Gli appartamenti sono inseriti nelle liste del Comune di Milano di Residenzialità Sociale Temporanea per rispondere ai bisogni di emergenza abitativa dei nuclei sfrattati o provenienti da percorsi comunitari.

Nei quattro appartamenti riusciamo ad accogliere un massimo di 4 mamme e 6 minori. Il progetto di accoglienza ha una durata massima di 18 mesi, durante i quali il nostro obiettivo finale è quello di affiancare il nucleo nella ricerca di una soluzione abitativa definitiva.

Per permettere il raggiungimento di un buon grado di autonomia ci concentriamo molto sul tema del lavoro, delle competenze personali e sulla conciliazione dell’essere una mamma single che lavora.

Obiettivi generali del progetto sono:

-          Sostegno alle capacità genitoriali

-          Monitoraggio della situazione lavorativa

-          Gestione di un piano di accantonamento per il futuro

-          Gestione degli aspetti amministrativi

-          Gestione dell’ambiente di vita (cura e pulizia degli spazi abitativi)

Data inizio progetto: ottobre 2016

Con il sostegno di: Fondazione Cariplo

Destinatari: nuclei mamma-bambini

Luogo: Milano